Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

ALUNNI E ALUNNE IN ISTRUZIONE PARENTALE E/O PRIVATISTI: ESAMI DI IDONEITA’ E CONCLUSIVI DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE

Contenuto in: 

Si ricorda agli interessati che scade il 30 aprile 2021 il termine per la richiesta di svolgere l’esame di idoneità alla classe successiva, sia scuola primaria che secondaria di primo grado; in allegato, si pubblica il Decreto Ministeriale n. 5 dell’8/2/2021, il quale prevede, in particolare:

“Gli alunni in istruzione parentale sostengono annualmente l’esame di idoneità per il passaggio alla classe successiva, presso una istituzione scolastica statale o paritaria, ai fini della verifica dell’assolvimento dell'obbligo di istruzione”.

”I genitori degli alunni o coloro che esercitano la responsabilità genitoriale presentano, entro il 30 aprile di ciascun anno, la richiesta di sostenere l’esame di idoneità al dirigente dell’istituzione scolastica statale o paritaria prescelta, unitamente al progetto didattico-educativo seguito nel corso dell’anno”.

“Nel caso di alunni con disabilità o disturbi specifici di apprendimento che vogliano avvalersi delle misure dispensative o degli strumenti compensativi previsti dalla normativa vigente durante l’esame di idoneità, alla domanda è allegata copia delle certificazioni rilasciate, rispettivamente, ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104 e della legge 8 ottobre 2010, n. 170 e, ove predisposto, il piano educativo individualizzato o il piano didattico personalizzato”

Pertanto i genitori degli alunni e delle alunne che hanno optato per l'istruzione parentale dovranno inoltrare entro il termine sopra richiamato all’indirizzo di posta rmic8cb00b@istruzione.it  la seguente documentazione:

- istanza redatta secondo il modulo allegato alla presente;

- progetto didattico-educativo seguito nel corso dell’anno;

- documento di riconoscimento del/dei genitore/i richiedente/i.

In aderenza al Regolamento in materia adottato dall’Istituto, la  dirigente scolastica, sentito il Collegio dei Docenti, determinerà il calendario delle prove dell’esame di idoneità che si svolgono in una sessione unica nel mese di giugno. Le prove degli esami di idoneità vertono sui piani di studio delle classi per le quali i candidati non siano in possesso di promozione o di idoneità. L’esame di idoneità alle classi della scuola primaria e alla prima classe della scuola secondaria di I grado consiste in due prove scritte, riguardanti, rispettivamente l’area linguistica (suddivisa in produzione, grammatica e comprensione), l’area matematica (suddivisa in logica, geometria e numero) ed in un colloquio (che non prevede la presentazione di tesina o relazione) inteso ad accertare l’idoneità dell’alunno/a alla frequenza della classe per la quale sostiene l’esame. L’esame di idoneità alle classi seconda e terza della scuola secondaria di I grado consiste nelle prove scritte di italiano, di matematica e di inglese, nonché in un colloquio pluridisciplinare su tutte le materie di studio.

Cordiali saluti,

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

ANNA FOGGIA

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.80 del 21/04/2021 agg.22/04/2021